NFT Gratuiti per i Web Reporter

Come parte del SBBN Social BlockChain Business Network WREP siamo lieti di comunicare che tutti i Web Reporter regolarmente iscritti al Registro EU WREP e certificati all’associazione italiana Web Press Media Reporter APS che ne gestisce la selezione, potranno creare gratuitamente degli NFT a partire dai documenti certificati (NON FUNGIBLE TOKEN) attraverso il nodo Blockchain Wrep. Gli NFT WREP non sono legati alle cripto-valute e alla speculazione finanziaria e posson  essere scambiati con la valuta preferita dal venditore e dall’acquirente oppure trasferiti gratuitamente e senza alcuna commissione. Possono in ogni caso essere trasferiti attraverso Metamask su siti quali  Opensea o Rarible qualora il Web Reporter volesse proprio entrare nel mondo delle transazioni con Ethereum pagando quindi a loro le commissioni e dovrete possedere o acquistando Eth scambiandoli nei vari cambiavalute online che pero’ richiedono alte commissioni, palesi o nascoste,  dirette o indirette.
I documenti possono essere ad esempio: foto, video, documenti, file di stampa, pdf e ogni altro formato binario.
Al fine di stimolare la certificazione in Blockchain i vostri contenuti siamo riusciti a ridurre del 500% il costo di inserimento dei documenti nel cloud content server per cui adesso un documento di 500kb vi costerà un solo credito (0,10 cent/euro).
Per creare gli NFT dovrete usare il menu “I tuoi documenti e NFT”. Accanto al documento
caricato troverete l’icona per fare il conio (minting) di un NFT. Il sistema aprirà un popup e vi chiederà delle informazioni aggiuntive.
La prima volta che provare a creare un NFT dovrete creare la vostra identità sul marketplace generale del WREP. La procedura è automatica quindi non dovrete uscire dal sito reporter ma vi verrà richiesta solo una password.
Ci auguriamo che iniziate ad usare gli NFT con il marketplace di WREP per fare crescere questo modello.

NOTA CON WREP NFT NON PAGHERETE MAI COMMISSIONI. NON COME QUELI TUTORIAL E SITI CHE PROMETTONO GRATUITA’  DEL MINTING DI NFT MA CHE NELLA REALTA’ APPAIONO NON VERITIERI PERCHE’ LA COMMISSIONE LA DOVRETE PAGARE QUANDO SI SCAMBIERA’ L’NFT

Un commento

  1. Interessante….. senzaltro ne farò uso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.