Blockchain WREP certifica la proprietà intellettuale dei web reporter

Come titola Fulvio Sarzana: “La convergenza tra televisione, nuove tecnologie e telecomunicazioni ha prospettato la nascita di un ‘nuovo’ diritto.” da il Sole 24 ore rubrica Nova.

Grazie al valore legale attribuito dal ddl semplificazioni da febbraio 2019 è possibile certificare la proprietà intellettuale su tutti i manufatti o artefatti realizzati e condivisi digitalmente tramite registri in blockchain.

Fotografi, disegnatori, montatori, giornalisti, registi, blogger  potranno tramite l’iscrizione al registro WREP certificare il proprio lavoro e sfruttare questa certificazione in fase giudiziale a difesa della loro proprietà intellettuale.

 Se vuoi cominciare a proteggere il tuo lavoro o a farti riconoscere la paternità dello stesso fai un primo passo verso l’unica tecnologia che può garantiti questo diritto .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.